top of page
giovanni-falcone-francesco-gazzola.jpg

Tour Legalità

QUOTA PER PERSONA A PARTIRE DA 

€ 375,00
valida per minimo 45 pax
DATE DI PARTENZA   
Gennaio / Giugno 2023  

DURATA

5 Giorni / 4 notti 
Palermo-Monreale-Corleone-Piana degli Albanesi-Mondello

giorno

Palermo - Cinisi- Carini- Palermo

Arrivo a Palermo (aeroporto/porto/stazione) incontro con la Vostra guida, sistemazione in pullman privato GT e partenza per Cinisi, arrivo e visita al centro culturale "Casa della Memoria Felicia e Peppino Impastato" attivista ucciso dalla mafia il 09 maggio 1978. Proseguendo per Capaci e visita al Giardino della Memoria Quarto Savona Quindici, sorto sul luogo della strage dove, il 23 maggio 1992, persero la vita Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli uomini della scorta, da qui saliremo fino alla Casina NO MAFIA, luogo dove erano appostati i killer mafiosi che azionarono il telecomando. Proseguimento quindi per Palermo, arrivo e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

giorno

Palermo

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita del capoluogo siciliano. Passeggeremo per la città scorgendo la storia e la cultura tra le strade, le Teatrali piazze ed i suoi vicoli. Fondata dai Fenici e successivamente conquistata dai Romani, Panormus diventa uno dei principali centri islamici occidentali. La città si espande ponendo la splendida Palermo al centro di attenzioni Normanne. Re Ruggero II la rende ancora più prospera, lasciando che le maestranze islamiche, bizantine e latine, arricchiscano ancora di più la città di giardini, chiostri e palazzi lussuosissimi. Il centro storico testimonia un tempo fastoso, quando la città con i suoi teatri, le sue piazze, i suoi palazzi barocchi e suoi trionfali accessi al mare, era il centro culturale ed economico del mediterraneo. Visita della Cattedrale, la Cappella Palatina ed il palazzo dei Normanni. Non mancherà la Vista all’antico mercato del Capo, con una degustazione dello street food siciliano. Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel


giorno

Corleone-Piana degli Albanesi

Prima colazione in hotel. Sistemazione in pullman privato GT e partenza per Corleone, arrivo, incontro con la guida e visita della “città dalle cento chiese”. Partendo da Piazza Falcone e Borsellino passeggeremo per il centro storico, ascolteremo aneddoti e curiosità legate al territorio corleonese. Al termine visita al Laboratorio della Legalità, dedicato al magistrato Paolo Borsellino, che ha sede all’interno di un bene confiscato alla famiglia del boss mafioso Bernardo Provenzano. Pranzo libero. Proseguimento per Piana degli Albanesi, delizioso paese vicino Palermo, sede della più grande comunità albanofona siciliana e tra le più grandi d’Italia. Visita del centro storico. Interessante da visitare: il viadotto Tozia da dove si gode di una spettacolare veduta sull’omonimo lago, la Cattedrale di Sam Demetrio con gli affreschi di Pietro Novelli, La monumentale fontana dei “tre cannoli”, la chiesa Santuario della Ss. Madonna Odigitria, la chiesa di San Giorgio e soprattutto con la visita al memoriale di Portella della Ginestra, opera di Land Art immersa nella natura a ricordo della strage perpetrata del 1947 dal bandito Salvatore Giuliano e dai suoi uomini, che federo fuoco contro la folla radunata per celebrare il 1° maggio, la festa del lavoro. La sparatoria provocò 11 morti e numerosi feriti. Incontro con uno studioso e memoria storica della strage di Portella della Ginestra e del movimento contadino e socialista. Al termine rientro in hotel a Palermo. Cena e pernottamento


giorno

Mondello - Palermo 

Prima colazione in hotel. Sistemazione in pullman privato GT e partenza per lo splendido borgo marinaro di Mondello, pieno di ville in stile Liberty. Mondello è la spiaggia dei palermitani, con un mare meraviglioso dal colore verde blu e una lunghissima spiaggia di sabbia fine che non ha nulla da invidiare a nessuna spiaggia caraibica. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita alla Casa della Cooperazione, spazio culturale polifunzionale nato dalla valorizzazione di un bene confiscato alla mafia e restituito alla cittadinanza dall’Ong CISS – Cooperazione Internazionale Sud Sud. Oggi è una “Casa” dove promuovere cultura, arte, cooperazione, economia solidale, condividere pratiche di sviluppo partecipative e dove favorire il recupero del concetto di “comunità”. Al termine dell’incontro trasferimento in aeroporto/stazione/porto e partenza. Fine del viaggio e dei nostri servizi.

peppino-impastato.jpg

Servizi inclusi  

  • Bus Gt per tutte le visite in programma

  • Hotel 3-4 stelle per n° 4 notti

  • Sistemazione in  camere multiple con servizi

  • Trattamento di mezza pensione 

  • Guide locali per le visite previste

  • 1 gratuità in singola ogni 15 partecipanti

Servizi non inclusi  

  • Tassa di soggiorno

  • Mance, extra in generale

  • Tutto quanto non espressamente indicato nella voce "servizi inclusi"

Vuoi sapere di più 

Vuoi maggiori informazioni su questo Tour ?

Ti servono un programma dettagliato ?

Mettiti in contatto con noi !!


giorno

Monrele-Palermo

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida, sistemazione in pullman privato GT e partenza per Monreale, cittadina arabo normanna nota per l’imponente Cattedrale, costruita da Guglielmo II il Buono, l’ultimo re normanno definita l’ottava meraviglia del mondo ospita al suo interno uno dei più straordinari cicli musivi nel Mediterraneo occidentale. Lo splendido Chiostro Benedettino, capolavoro dello stile arabo normanno, il suo portico con colonne e capitelli sono un mirabile capolavoro dell’arte, della scultura e dell’intarsio dei mosaici. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita del Centro culturale Padre Pino Puglisi con visita al museo e approfondimento sulla vita e sulle opere del Beato Padre Pino Puglisi, proseguimento quindi per via Notarbartolo per la visita all’albero Falcone con sosta a Piazza Magione, all’interno del quartiere arabo della Kalsa, luogo che ha dato i natali e dove sono cresciuti i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, al termine proseguimento per via D’Amelio. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

bottom of page