top of page
sicilia-agrigento-valle dei templi (9)_e
Catania - Taormina - Siracusa - Pantalica- Val d'Anapo - Morgantina - Piazza Armerina- Agrigento - Selinunte - Segesta - Palermo

giorno

Catania - Taormina

Arrivo all'aeroporto di Catania. Sistemazione in pullman e partenza per Taormina, sicuramente la località turistica più famosa della Sicilia, fondata dai Greci sulle pendici meridionali dei monti Peloritani, offre panorami mozzafiato sul mare e sul vulcano. Visita della città e del teatro antico. Pranzo in ristorante. Partenza per Catania. Oggi seconda città della Sicilia, fondata dai Greci all'ombra dell'Etna, Catania conserva numerose testimonianze archeologiche in particolare dell'epoca romana, anche se la sua inclusione tra i siti Unesco è dovuta al suo centro storico barocco. Visita delle vestigia romane. Trasferimento in hotel. Arrivo, sistemazione nelle camere a Voi riservate. Cena e pernottamento.

giorno

Siracusa e i fasti della Magna Grecia

Prima colazione in hotel. Sistemazione in pullman GT e partenza per Siracusa (Patrimonio dell’Umanità Unesco), ed intera giornata dedicata alla scoperta della più bella e grande colonia greca in Sicilia. Visita del castello Eurialo,  del Parco Archeologico della Neapolis con il Teatro Greco, l’Anfiteatro Romano, l'Orecchio di Dionisio (dall'acustica che produce effetti straordinari) e le Latomie. Pranzo in ristorante. Si proseguirà poi per Ortigia, con la famosa Fonte Aretusa, la splendida Cattedrale, il Tempio di Apollo. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

giorno

Pantalica e la Val d'Anapo 

Prima colazione in hotel. Oggi si andrà alla scoperta di una delle zone naturalistico/archeologiche più belle della Sicilia. Cominceremo con Pantalica, uno dei maggiori centri protostorici della Sicilia, che ai tempi occupava un vasto altopiano che dominava la Val d’Anapo. Di particolare rilevanza la necropoli formata da oltre 5000 tombe a grotticella che rendono inquietante ed indimenticabile il paesaggio. Quindi trasferimento a Palazzolo Acreide. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita dell'area archeologica di Akrai, la più antica delle subcolonie di Siracusa. Le ricerche archeologiche hanno portato alla luce parte dell'abitato con  il teatro ed il bouleuterion. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

giorno

Morgantina - Piazza Armerina

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per Morgantina. Il sito antico di Morgantina offre al visitatore il quadro di oltre mille anni di storia, dalla fondazione della città in età preistorica fino al suo declino, avvenuto nell’età imperiale romana. A Morgantina sono individuabili due aree ben distinte, che corrispondono alle due fasi principali della storia della Città: l’insediamento antico e quello ellenistico - romano a Sella Orlando.Visita del museo di Aidone che contiene diverse opere trafugate dai tombaroli nel sito di Morgantina e restituite solo di recente al governo italiano. Proseguimento per Piazza Armerina, pranzo in ristorante e nel pomeriggio  visita della Villa Romana del Casale, dimora rurale di età tardo imperiale, che per l'eccezionale ricchezza di elementi architettonici e decorativi, in  particolare per i suoi mosaici pavimentali, è considerata essere un'importante testimonianza della civiltà romana e per questo dal 1997 è tutelata dall'Unesco. Trasferimento in hotel. Assegnazione delle camere a voi riservate. Cena e pernottamento.

giorno

Agrigento - Eraclea Minoa - Selinunte

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per Agrigento, l'antica Akragas dei greci, descritta dal poeta Pindaro come "la più bella città dei mortali". Qui si trova uno dei più noti parchi archeologici della Sicilia conosciuto come la "Valle dei templi", testimonianza della ricchezza e dello splendore della città greca. Visita del parco e del museo archeologico. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per Eraclea Minoa, antica città greca fondata secondo Erodoto dai Selinuntini. Gli scavi archeologici hanno portato alla luce parte del centro abitato ed il teatro. Proseguimento per Selinunte, sita presso la foce del fiume dove cresce ancora il prezzemolo selvatico (selinon) che diede il nome al corso d'acqua ed alla città, Selinunte si avvalse della sua felice posizione per esercitare i suoi fruttuosi commerci soprattutto con i Punici che vivevano nella parte più occidentale della Sicilia.  Selinunte nell'arco di poco più di due secoli, raggiunse una floridezza economica che ha pochi confronti nel mondo greco e siceliota / magno-greco. Trasferimento in hotel. Assegnazione delle camere a voi riservate. Cena e pernottamento.

giorno

Segesta - Palermo

Prima colazione in hotel. Visita di Segesta, Fondata dagli Elimi, oggi Segesta è un interessante parco archeologico con un tempio molto ben conservato, in posizione suggestiva, isolato su un alto poggio, ed un teatro   sito proprio in cima ad una panoramica rocca. Sistemazione in pullman e trasferimento all’aeroporto di Palermo. Arrivo, operazioni di imbarco e partenza per la destinazione di origine.

Tour Archeologico

QUOTA PER PERSONA A PARTIRE DA 

€ 420,00 
valida per minimo 45 pax

DATE DI PARTENZA   

Gennaio / Giugno 2023

DURATA

6 Giorni / 5 notti 
sicilia - selinunte - tempio (2).jpg
91a6add7a9ef6657ee786ca242f18370.jpg

Servizi inclusi  

  • Bus Gt per tutte le visite in programma

  • Hotel 3-4 stelle per n° 5 notti

  • Sistemazione in  camere multiple con servizi

  • Trattamento di pensione completa con pranzi in ristornate

  • Guide locali per le visite previste

  • 1 gratuità in singola ogni 15 partecipanti

Servizi non inclusi  

  • Tassa di soggiorno

  • Mance, extra in generale

  • Tutto quanto non espressamente indicato nella voce "servizi inclusi"

Vuoi sapere di più 

Vuoi maggiori informazioni su questo Tour ?

Ti servono un programma dettagliato ?

Mettiti in contatto con noi !!

bottom of page